CROMOTERAPIA: I COLORI PRIMARI


GLI EFFETTI POSITIVI DEL BLU:


  • Ha un effetto calmante e promuovere il riposo.

  • Aiuta a ridurre lo stress e allontana il mal di testa.

  • Crea una sensazione di pace e tranquillità.

  • Aiuta a controllare gli attacchi di tachicardia.


GLI EFFETTI NEGATIVI DEL BLU:


  • Se troppo presente può causare depressione e letargia.

  • Potrebbe dare la sensazione di isolamento e far sembrare freddo.

  • Evitare se si soffre di freddo o si ha la salute cagionevole.

  • Potrebbe far peggiorare i reumatismi.

  • Evitare se si soffre di attacchi di cuore.

LA TERAPIA:

  • Indossare accessori o vestiti blu.

  • Avere in casa fiori blu.

  • decorare la casa con candele blu chiaro oppure usare luci tendenti al blu.

  • Meditare immaginando di respirare il colore blu.

  • Portare con se cristalli come il lapislazzuli o delle pietre come lo zaffiro.


GLI EFFETTI POSITIVI DEL ROSSO:


  • Riscalda, stimola ed energizza.

  • Migliora la confidenza e attrae.

  • Fa salire la pressione bassa.

  • Aiuta contro stanchezza e fatica.

  • Può trattare i disordini sensoriali.

  • Adatto alle persone anemiche.

GLI EFFETTI NEGATIVI DEL ROSSO:


  • Non adatto alle persone con pressione alta.

  • Evitare se si ha un carattere irascibile.

  • Stimola l'appetito, quindi evitare se si è a dieta.

  • Evitare se si soffre di stress o di insonnia.

  • Potrebbe far peggiorare febbre e infiammazioni.

LA TERAPIA:


  • Indossare accessori, vestiti o rossetti rossi.

  • Disporre in casa fiori rossi o decorarla con oggetti rossi.

  • Mangiare frutti rossi come le fragole.

  • Usare la terapia della luce oppure circondarsi di candele rosse.

  • Meditare sul rosso.

  • Portare con se cristalli come il diaspro.


GLI EFFETTI POSITI DEL GIALLO:


  • Un colore tiepido che da sensazioni positive.

  • Stimola la creatività e l'attività mentale.

  • Eccellente per riattivare le funzioni mentali.

  • Aiuta a purificare il sangue e purifica il fegato.

  • Aiuta la digestione.

  • Accresce la concentrazione e la capacità di imparare più velocemente.

GLI EFFETTI NEGATIVI DEL GIALLO:


  • Troppo potrebbe causare ansia.

  • Evitare se si sa di essere iperattivi.

  • Evitare se si soffre di diarrea.

  • Potrebbe far peggiorare le infiammazioni.

  • Evitare se si soffre di nevralgia.

LA TERAPIA:


  • Indossare vestiti o accessori gialli.

  • Decorare casa con fiori gialli.

  • Usare in casa candele gialle o luci tendenti al giallo.

  • Meditare sul colore giallo.

  • Portare con se cristalli come il citrino o il quarzo limone.