Yoga in gravidanza


Perché praticare lo Yoga in gravidanza?

Tutti ormai sappiamo che questa disciplina (e sottolineo DISCIPLINA) aiuta a controllare lo stress e migliora le prestazioni fisiche, ma in gravidanza fa davvero la differenza?

Durante i 9 mesi di gestazione il corpo della donna cambia costantemente e muoversi soprattutto dopo il sesto mese potrebbe diventare un problema.

Lo Yoga ci insegna ad accettarci e conoscerci mediante le ASANA (posizioni) e a controllare il respiro con le tecniche di PRANAYAMA.

Dovremmo sapere che il feto è costantemente sintonizzato con la madre e ogni situazione vissuta getterà le basi della futura personalità del bimbo. Diventare genitori è una responsabilità enorme e trovare la tranquillità necessaria per vivere al meglio la gravidanza avrà una profonda influenza sulla mente e sul corpo del nascituro.

Lavorando con il corpo imparerete a gestire i mutamenti fisici. Lavorando con il respiro vi godrete il momento e capirete cosa vorrà dire vivere nel "qui e ora".

#Yoga #Gravidanza #Asana #Pranayama