Yoga e adolescenza: trova te stesso


L'adolescenza è uno dei momenti più delicati della nostra vita.

Non ci sentiamo capiti da nessuno. Il corpo cambia continuamente e soprattutto le ragazze cominciano a non piacersi creandosi degli stereotipi da imitare.

Non vogliamo che la gente ci definisca bambini, ma non siamo ancora abbastanza cresciuti per poterci definire adulti.

I genitori, a volte, fanno fatica a capire come dover approcciarsi a questi ragazzi e proprio in questo momento lo Yoga può dare un enorme sostegno a questi ragazzi.

Questa disciplina ha origini antichissime, ma negli ultimi anni si sta espandendo sempre più proprio perché ci si sta accorgendo di quanto può dare una pratica costante.

Durante le lezioni di Yoga i ragazzi saranno stimolati a lavorare con il corpo e con la mente.

Le asana permettono di percepire i nostri limiti e sviluppando la tenacia, mese dopo mese, si vedranno i miglioramenti.

La parola d'ordine diventa ACCETTAZIONE per imparare a rispettarci. Per trovare la strada più adatta a noi. Per mantenere un'elasticità muscolare, una forza fisica e mentale.

Noterete anche dei miglioramenti scolastici e una propensione maggiore all'ascolto e al ragionamento.

Quindi, cari genitori, spingete i ragazzi a provare questa disciplina, magari scoprirete che potrebbe piacere anche a voi.

I primi ad amarci dobbiamo essere noi stessi, quando inizieremo a capirlo cambieremo il nostro approccio alla vita.

#Yoga #Asana #Pranayama #adolescenza